CARLO FRANCIO' Sito personale e comunitario – associazioni e realtà sociali -"Il Leone e il Gallo" – "Amico di Lampedusa"

2Apr/101

Venerdì Santo – Chiesa del "Ringo" – Adorazione della Croce e Via Crucis

Per pregare non occorrono molte parole. Bisogna ascoltare e sintonizzare il nostro cuore con quello di Cristo.

L'occasione offerta dai Giovani di Sant'Elena di pregare il "Crocifisso con la via Crucis" è risultata straordinariamente efficace. I molti giovani  e diversi adulti hanno rivissuto l'ascesa al Calvario di Gesù anche con i Segni fisici che marcavano le varie tappe di questo Cammino di fede.

Tre foto e tre canti, per dare il senso di questa grande preghiera a Gesù Crocifisso Re dei Giudei.

"Scusa Signore"

[mp3]http://www.carlofrancio.net/blog/wp-content/uploads/2010/04/scusasignore.mp3[/mp3]

"Dio ha tanto amato il mondo"

[mp3]http://www.carlofrancio.net/blog/wp-content/uploads/2010/04/amatomondo.mp3[/mp3]

Preghiera e canto Finale "Chi di Voi"

[mp3]http://www.carlofrancio.net/blog/wp-content/uploads/2010/04/chidivoi1.mp3[/mp3]

Condividi:Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someonePrint this page
Commenti (1) Trackback (0)
  1. E’ stato bello ed emozionante vivere la Via Crucis del Venerdì Santo in una delle più antiche e suggestive chiese della nostra citta’ (oltre che mia attuale parrocchia, visto che la nuova chiesa di S.Elena è in fase di edificazione…) ma, ancora più bello ed emozionante, è potere leggere che quella preghiera è stata “straordinariamente efficace”…Dietro l’organizzazione di un momento come quello vissuto Venerdì Santo alla chiesa del Ringo,vi è il lavoro,talvolta faticoso,di tanti giovani che hanno voglia di mettersi in gioco e di “gridare”al mondo intero il loro amore per Gesù…ma talvolta vi è il rischio che tutto resti fine a se stesso e venga relegato nell’album dei ricordi come qualcosa che si “doveva fare”…;sapere, piuttosto,che quella preghiera ha toccato le corde del cuore,ha fatto pregare con intensità,ha creato comunione nella contemplazione della passione di Nostro Signore Gesù,incoraggia noi tutti a realizzare,sempre più e sempre meglio,occasioni “straordinariamente efficaci”per avvicinare quanti più possibile a Dio ed alla sua parola.
    Giuseppe Manfredi(Movimento Apostolico-S.Elena)


Leave a comment

Ancora nessun trackback.