CARLO FRANCIO' Sito personale e comunitario – associazioni e realtà sociali -"Il Leone e il Gallo" – "Amico di Lampedusa"

2Mag/090

Suggerimenti dei vescovi abruzzesi per: «I Cattolici nella politica.»

dscf4721Per approfondire il comportamento dei cattolici in politica, sia  a chi è chiamato a questo alto servizio dell'impegno in modo diretto (candidati, politici, amministratori, ...) sia a chi li elegge (elettori), poniamo alla Vs attenzione gli utili suggerimenti di mons. Bruno Forte e degli altri Vescovi Abruzzesi.

Pensando anche alle prossime elezioni europee e amministrative di giugno,  Il primo dovere, è credo, La partecipazione, così come ci viene indicato in modo esplicito in questa dichiarazione del COMECE, (Commissione degli episcopati della Comunità europea) del 20 marzo:

 dscf4653"La chiesa cattolica ha sostenuto fin dall'inizio il progetto d'integrazione europea e continua a sostenerlo ancora oggi. Tutti i cristiani hanno non solamente il diritto ma anche la responsabilità d'impegnarsi attivamente in questo progetto, esercitando il proprio diritto di voto".

Per le elezioni europee riporto un passaggio della dichiarazione del Comece (Commissione degli episcopati della Comunità europea) del 20 marzo:

 "La chiesa cattolica ha sostenuto fin dall'inizio il progetto d'integrazione europea e continua a sostenerlo ancora oggi. Tutti i cristiani hanno non solamente il diritto ma anche la responsabilità d'impegnarsi attivamente in questo progetto, esercitando il proprio diritto di voto".

PROVINCIA SS. APOSTOLI PIETRO E PAOLO
Opera San Luigi Orione
 PROGETTO DI RINNOVAMENTO
"FORUM DI AGGIORNAMENTO A DISTANZA"
IV° anno   Tema di Maggio 2009: I Cattolici nella politica.
Condividi:Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someonePrint this page
Commenti (0) Trackback (0)

Ancora nessun commento.


Leave a comment

Ancora nessun trackback.