CARLO FRANCIO' Sito personale e comunitario – associazioni e realtà sociali -"Il Leone e il Gallo" – "Amico di Lampedusa"

22Mar/170

Palermo – PFTS«Nulla è più esigente dell’amore- … come lasciarsi illuminare dalla parola di Dio»

17 marzo 2017 - Facoltà Teologica di Sicilia PalermoXª Giornata Catechetica Forum

- Le suggestioni che papa Francesco offre alla Chiesa di oggi sull'amore coniugale - L'incipit del Prof.re Don Pino Alcamo - « Papa Francesco, nell'Amoris Laetitia, mette a fuoco questa "Via agapica" che è Cristo e da vero catecheta della Chiesa, passo dopo passo, quasi al limite con uno stile omiletico e parenetico, traccia un sentiero che illumina e aiuta a camminare dentro le difficoltà della vita coniugale e familiare. È un chiaro esempio di come lasciarsi illuminare dalla Parola di Dio, senza strumentalizzare il testo sacro e senza sganciarsi dalla vita vera del popolo di Dio. Per poter gustare le suggestioni che vengono offerte nel capitolo quarto dell'Amoris laetitia bisogna non dimenticare le motivazioni per cui

do

Paolo scrive e le preoccupazioni della Chiesa di oggi per venire incontro alle difficoltà delle famiglie e dei coniugi. Non si tratta, quindi, di esporre i contenuti della fede su questo ambito di vita, bensì di osservare una concreta esperienza credente dentro cui rileggere ed approfondire i contenuti della fede sul sacramento del matrimonio e sulla famiglia.... »

«Nulla è più esigente dell'amore» «Non perdiamo la speranza a causa dei nostri limiti, ma neppure rinunciamo a cercare la pienezza di amore e di comunione che ci è stata promessa»(AL 325)

Saluti - preside Francesco LO MANTO - Moderatore Giuseppe Trapani - Introduce Giuseppe Alcamo

Relatori e filmati in ordine cronologico: Massimo Naro - Facoltà Teologica di Sicilia - Antonio Parisi - Facoltà Teologica di Sicilia - Calogero Cerami - Facoltà Teologica di Sicilia - Antonio Mastrantuono - Pontificia Università Lateranense - Giuseppina D'Addelfio - Università Statale di Palermo - Giuseppe Bonfrate - Pontificia Università Gregoriana - Giuseppe Alcamo - Facoltà Teologica di Sicilia - Coniugi Piera Di Maria e Antonio Adorno responsabili dell'associazione "Oasi Cana"Vincenzo Sorce - Fondatore Casa Famiglia "Rosetta"

- Non essendo possibile riportare il testo vi invito a ritagliarvi il tempo necessario per gustarvi i filmati. Il solo parziale è quello del prof.re Massimo Naro, essendo io arrivato a relazione iniziata.-(Traffico Palermitano)

Piccola NOTA BLOG - Questa seconda partecipazione, la prima nel 2013, mi ha rinvigorito e rallegrato, mi sono trovato in una porzione di Chiesa viva, efficace, senza fronzoli, competente, adeguatamente misurata e con il desiderio di approfondire i solchi della primavera di Libertà che papa Francesco con amorevole sinodalità mette a disposizione di tutti. I Relatori, nei loro pregevoli interventi, hanno profuso, una sapiente consapevolezza di vivere una stagione epocale a 50 anni dal Concilio Vaticano II. Molti amici del BLOG sarebbero stati contenti e felici di ascoltare le declinazioni dell'Amore accogliente, di quello, per intenderci, che per 'perdonare non fa l'interrogatorio di terzo grado. Tanti sono coloro che si  chiedevano se questa Chiesa Cattolica portasse ancora in se la Misericordia di Dio. Troppi, ancora oggi sono legati, ristretti, imprigionati nella Legge, nel Canone. Pur sapendo che Gesù, non ama le piramidi ecclesiali, ma le persone semplici dotate di cuore ed intelligenza (incontro con la Samaritana al Pozzo di Giacobbe romanzato meravigliosamente da Frei Betto). ...

«Nonostante i nostri limiti, manteniamo intatta la nostra speranza cercando sempre la pienezza di amore e di comunione che ci è stata promessa»






Questo slideshow richiede JavaScript.

Commenti (0) Trackback (0)

Ancora nessun commento.


Leave a comment

Ancora nessun trackback.