CARLO FRANCIO' Sito personale e comunitario – associazioni e realtà sociali -"Il Leone e il Gallo" – "Amico di Lampedusa"

27Ott/180

Messina – «Nel segno dei Santi: San Giovanni Paolo II – Beato Don Pino Puglisi – Servo di Dio Rosario Livatino» -2ª parte

Il  20 e il 21 ottobre 2018 si è svolto all'Oasi Azzurra Village di S. Saba  il  4° Convegno della Consulta Diocesana Aggregazioni Laicali dell'Arcidiocesi Messina Lipari S. Lucia del Mela

«SE OGNUNO FA QUALCOSA,
ALLORA SI PUO' FARE MOLTO» Beato P. Puglisi

Tavola Rotonda -

"Chiesa locale e inculturazione della fede"

Coordinatore: padre Tindaro Cocivera -Relatori: P. Gino La Rosa,  Sergio Todesco, P. Nino Basile.
Padre Tindaro Cocivera entra subito nel merito e chiarisce che dalla lettura del documento emerge che "Oggi rischiamo di passare dal silenzio alle sole parole". Quindi abbiamo bisogno di intraprendere azioni concrete perché il nostro essere cristiani significa parlare ed agire in questa realtà oggi e i relatori ci aiuteranno in questo,

Padre Gino La Rosa - Titolo proposto Rapporto Fede Cultura e le Chiese locali - innanzitutto il rapporto fede cultura . La fede è oltre la cultura perché ha un valore escatologico che non avrà mai una realizzazione piena nell'attualità. La Chiesa ha vissuto e sta vivendo un momento di cambiamento, di profonda rivoluzione e vorrei evidenziare che gli elementi che sono in gioco sono fondamentalmente quattro: I marcatori religiosi -gli insiemi di segni che indicano la presenza di una realtà sacra - Tempo e Spazio - elemento LE NORME: Esempio Papa Francesco ha sentito la necessità di dichiarare che la Pena di morte non può più essere accettata dal cristiano grazie alla nuova coscienza della dignità dell'uomo. Altro esempio Il difensore degli Indiani non aveva la stessa attenzione verso i negri .  elemento LA FEDE viene considerata una opzione come le altre" - 4°  L'aumento del pluralismo religioso

prof.re Sergio Todesco, -  le sue considerazioni vertono sulle  riflessioni sulla domanda: "che cos'è la religiosità popolare e sui rischi che questa forma di vita religiosa possiede."
Religiosità popolare - pietà popolare sono un tipo di impegno religioso che quasi sempre proviene dagli strati meno acculturati della società e che spesso si pongono, se non in contrapposizione, seguendo vie parallele .  Ci sono forme di religiosità che provengono dall'antichità come le confraternite,  il passaggio dal paganesimo alla religiosità ha sempre avuto a permeare il messaggio evangelico. Pur essendo forme arcaiche di religiosità la Chiesa non ha potuto farne tabula rasa e quindi ancora sussistono ai nostri giorni ...   Sciascia affermava che la religiosità popolare in Sicilia è una religiosità materialista. Tanto che ha portato alla "guerra dei santi" , cioè paesi che si fanno la guerra e anche le divisioni in fazioni nello stesso paese. (Ganzirri S. Nicola).  Quindi bisogna mettere in evidenza l'aspetto creativo di questa religiosità (papa Francesco). Nel prosieguo il suo racconto snodandosi tra i rischi e le minacce alla fede si incentra sulla figura del vescovo d Patti mons. Ficarra (poi allontanato) che denunciava gli indebiti accostamenti tra fede e politica quindi i travasi della politica nella religione e viceversa.

Padre Nino Basile - Il tema dell'incidenza della carità nella cultura del nostro tempo e dell'ambito territoriale. Per ben iniziare si avvale della citazione del Cardinale Scola Arcivescovo di Milano. Educare alla mentalità di fede in un mondo che cambia Decennio CEI -Lettera carità .  Le attività che sappiamo bene organizzare come Caritas hanno un'incidenza nella vita? Hanno il potere di convertire la nostra vita? Intanto non si dovrebbe parlare di rapporto fra fede e Vita, perché la Fede non è qualcosa di altro nella mia vita. Il cristiano Crede e Ama

1) La carità come forma della vita del cristiano - 2) La carità come mentalità cioè come visione della vita 3) La Carità come realtà politica

Temi dei Gruppi di lavoro:
1) pace/violenza/mafia/legalità;
2) vita/Famiglia/ familismo;
3) immigrazione/accoglienza/integrazione/paura;
4) pietà popolare/valorizzazione/purificazione;
5) Ecologia integrale/economia/ formazione



Commenti (0) Trackback (0)

Ancora nessun commento.


Leave a comment

Ancora nessun trackback.