CARLO FRANCIO' Sito personale e comunitario – associazioni e realtà sociali -"Il Leone e il Gallo" – "Amico di Lampedusa"

20Nov/110

Messina – «Occasione di confronto condita da una interessante proposta di Legambiente»

Giovedì 10 novembre 2011 - ore 16.30 nella Sala del Museo Regionale di Messina si è svolto il Convegno su:

«PROPOSTE PER UNA NUOVA STRATEGIA DI POLITICA CULTURALE PER LA GESTIONE DEI MUSEI SICILIANI»

Aperto condotto e concluso dall'ing. Enzo Colavecchio, il Convegno si è rivelato molto proficuo, sia per la qualità che per la vivacità dei diversi  interventi, che coprivano più voci della società; la politica, le istutuzioni, la dirigenza e la cultura.

Dal tono degli interventi 'sembra che la "Primavera del Mediterraneo" lambisca anche le nostre coste e interessi anche taluni esponenti della nostra politica locale e regionale, traducendolo in un più attento interesse per il Bene comune e la gestione della cosa pubblica.

La Direttrice del Museo Regionale,  Giovanna Bacci, ha messo in rilievo, la cronica mancanza di fondi e le lungaggini che non consentono di aprire il nuovo Museo.  Gianfranco Zanna, con un intervento a tutto campo ha fatto partecipe l'Uditorio della ricchezza e delle potenzialità di tanti Musei (ca 20, di piccole dimensioni) sottovalutati e poco conosciuti, che sicuramente farebbero da formidabile cornice ai siti archeologici che da soli coprono la quasi totalità dei visitatori. Negli altri interventi si sono colte la volontà di opporsi a chi vuol fare della cultura un mercato, la speranza di poter connettere l'area dell'ex Ospedale Regina Margherita con il Museo, in modo da formare un auspicabile Cittadella della Cultura. E ancora la sollecitazione a sentire proprio e a Promuovere l'enorme Patrimonio culturale visto come Bene pubblico da fruire per generare cultura ed informazione e non come unico strumento di guadagno adatto ad imprenditori impreparati e "ignoranti".

Nell'intervento finale l'Ing. Colavecchio mettendo insieme le dinamiche del dibattito auspica che si passi dalle parole ai fatti, e di  Promuovere il Patrimonio Culturale di cui è dotata Messina e la Sicilia in generale.

Sono intervenuti : Giovanna Bacci.  Direttrice del Museo regionale di Messina - Gianfranco Zanna, resp. del Dip.reg. di Legambiente per i Beni culturali -gli on. Giovanni Ardizzone e Filippo PanarelloSalvatore Scuto (Sovrintendente di Messina), Giuseppe Previti (Pres. del Consiglio Comunale), prof.re

Ai partecipanti sono stati distribuiti gli opuscoli "SALVAILMUSEO" 2001

CONLUSIONI

Commenti (0) Trackback (0)

Ancora nessun commento.


Leave a comment

Ancora nessun trackback.