CARLO FRANCIO' Sito personale e comunitario – associazioni e realtà sociali -"Il Leone e il Gallo" – "Amico di Lampedusa"

20Gen/100

Iniziato nella Chiesa Madonna della Mercede – L'ottavario di preghiera per l'Unità dei cristiani

Lunedì 18 Gennaio 2010, nella Chiesa dedicata alla Madonna della Mercede e a San Valentino, si sono riuniti nella preghiera ecumenica un nucleo di cristiani di buona volontà

Evento centrale è stata la celebrazione della Parola con la lettura del capitolo 24 del Vangelo di Luca. Questo capitolo ha in sè la valenza del nostro Credo o simbolo degli Apostoli.

Le meditazioni seguenti ci hanno fatto gustare il fatto più misterioso ed esaltante della nostra fede, il nocciolo che la caratterizza: "La Resurrezione". I padri della Chiesa ci richiamano alla grandezza della Creazione ma sottolineano che ancor più grande è il Mistero della Redenzione. Uomini di tutti i tempi in cammino per Emmaus. Donne che vedono il sepolcro vuoto e per prime capiscono che il Signore è risorto. Giovani che arrivano per primi al Sepolcro e aspettano l'anziano, il più attrezzato, quello sulle cui spalle è stato posto un grande peso di unità, quello che aveva riconosciuto "Il Signore". Sono cento anni che è iniziato questo cammino di unità. Nei tempi della comunicazione ultra veloce speriamo ne bastino molti di meno per portarla a termine.

Carmelo Labate legge "Luca,24"

[mp3]http://www.carlofrancio.net/blog/wp-content/uploads/2010/01/vangeloluca.mp3[/mp3]

Condividi:Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someonePrint this page
Commenti (0) Trackback (0)

Ancora nessun commento.


Leave a comment

Ancora nessun trackback.