CARLO FRANCIO' Sito personale e comunitario – associazioni e realtà sociali -"Il Leone e il Gallo" – "Amico di Lampedusa"

11Dic/100

“Graziella Campagna”-«Giovane fiduciosa e leale. Testimone del mistero alto e trascendente della vita»

12 Dicembre 2010 Villafranca Tirrena (ME) - Sala consiliare Comune - ore 17.00

"Oltre il gelo - ricordo di Graziella Campagna": Messina non dimentica

 Incontro pubblico in memoria della giovanissima (17 anni) Graziella Campagna (Saponara, 3 luglio 1968 – Villafranca Tirrena, 12 dicembre 1985),vittima della mafia.(Wikipedia) La sua storia è stata fonte d'ispirazione anche per il film La vita rubata.

Moderato da Benny COLASANZIO prenderanno parte al dibattito; Pasquale CAMPAGNA, fratello di Graziella,  Fabio REPICI (avvocato), Sonia ALFANO (Presidente dell'Associazione Nazionale Familiari Vittime di Mafia, Beppe LUMIA (senatore), Luigi CROCE (procuratore generale), Alessio VASSALLO (attore), Nicola BIONDO (giornalista) e Loris MAZZETTI (capostruttura RAI 3).

«"Quest'anno abbiamo deciso di tornare a ricordare Graziella a Villafranca, perchè è lì che si è sviluppata la vicenda che ha portato alla sua morte, ed è lì che si è permesso ad un latitante del calibro di Gerlando Alberti Junior di vivere agiatamente, con la complicità di personaggi molto ambigui che purtroppo non hanno mai pagato per le loro colpe. I cittadini hanno diritto di conoscere la realtà che si cela dietro le quinte di un paesino che sembra aver dimenticato tutto" dice Sonia Alfano."A Villafranca -sottolinea- non c'è mai stato un vero cambiamento, e dietro il sipario calato sulla storia di Graziella si registra sempre e comunque la forza e la prepotenza dello stesso gruppo di potere che nel 1985 ne decretò l'assassinio"- Subito dopo il dibattito gli scout dell'Agesci guideranno una fiaccolata che partirà dal Municipio per giungere in Piazza Graziella Campagna, sul lungomare della cittadina » di Tempo Stretto

12 Dicembre 2009

A Saponara manifestazione in ricordo di Graziella Campagna

di Messina Blog |

Sabato 12 dicembre, al Palasport di Saponara, ci sarà la manifestazione in ricordo di Graziella Campagna, uccisa dalla mafia 24 anni fa a soli 17 anni.

All’incontro con gli studenti delle scuole medie e superiori di Messina e provincia, interverranno i componenti della Commissione nazionale antimafia, senatori Gianpiero D’Alia e Giuseppe Lumia, l’europarlamentare Sonia Alfano, il presidente dell’associazione Libera, don Ciotti e l’avvocato Fabio Repici, legale della famiglia Campagna.

Si inizierà alle 9.30 con l’intervento del sindaco di Saponara, Nicola Venuto. Presenti alla manifestazione gli attori della fiction Rai “La vita rubata“, Beppe Fiorello, che ha interpretato il ruolo del fratello di Graziella, Pietro, Larissa Volpentesta, ed il regista Graziano Diana.

Nel pomeriggio, alle 15, don Ciotti celebrerà nella Chiesa di San Nicola a Saponara una Messa in ricordo di Graziella. Subito dopo si terrà una fiaccolata con i boy scout della provincia di Messina, che dal Palasport intitolato a Graziella Campagna raggiungerà il cimitero.

Fonte: Agi. Giuseppe Fiorello racconta l’omicidio di Graziella Campagna:

Commenti (0) Trackback (0)

Ancora nessun commento.


Leave a comment

Ancora nessun trackback.