CARLO FRANCIO' Sito personale e comunitario – associazioni e realtà sociali -"Il Leone e il Gallo" – "Amico di Lampedusa"

17Set/090

Festa popolare a Forno Alto – Parrocchia S. Antonio _ Capo d'Orlando –

 Dopo il triduo di preparazione, dom100920091997-2enica 13 Settembre, la Festa. con la celebrazione di due S. Messe: una al Mattino ed una al rientro delle Statue effige di Maria Addolorata e del Sacro Cuore di Gesù.

Il percorso della Festa Madonna Addolorata - Attesa riposoprocessione, partita alle ore 16.00, si è snodato per le irte e strette stradine della frazione con una estensione nella parte bassa dell'abitato interessante la SS. 113 concludendosi verso le venti con una fiaccolata e festose luminarie.Festa Madonna Addolorata - Fiaccolata di arrivoFesta Madonna Addolorata - Una cascata di luceFesta Madonna Addolorata - Luminarie

Festa Madonna Addolorata - Arrivo della Processione-Padre Nino

Nell'Omelia conclusiva, il parroco, Sac. Antonino Culò, invitava i presenti a prendere ad esempio la grandezza spirituale di Maria, "Madre dei Dolori". Il suo «eccomi» all'angelo Gabriele, raffigurava e presagiva la grande gioia della Maternità del suo Creatore ed il grande dolore di una Madre a cui viene Crocifisso il Figlio. Anche noi possiamo, mediante la fatica quotidiana conformarci alla volontà del Padre, per riceverne frutti di serenità e di pace.

Dai «Discorsi di san Bernardo, abate - "La Madre di Gesù stava presso la Croce"100920092000-2

«Il martirio della Vergine viene celebrato tanto nella profezia di Simeone, quanto nella storia stessa della passione del signore. Egli è posto, dice del bambino Gesù il santo vegliardo, quale segno di contraddizione, e una spada, dice poi rivolgendosi a Maria, trapasserà la tua stessa anima(cfr. Lc2,34-35)»

Foto e programma

Programma Festa
Programma Festa
Condividi:Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someonePrint this page
Commenti (0) Trackback (0)

Ancora nessun commento.


Leave a comment

Ancora nessun trackback.