Messina – «Comunità della Calabria e della Sicilia unite nel più alto valore dell’accoglienza nella legalità» – 02

Migranti_locandina_2016_05_14IMG_0602«Chi opera con sincerità di cuore, non ha bisogno di molte parole, ma, semplicemente, racconta le cose che fa, con umile sapienza.»

In questa seconda parte riflettiamo sui dati e le immagini forniti all’attentissimo Uditorio dal Diacono Santino TornesiDirettore dell’Ufficio Migrantes.

Tutte le nostre certezze di conoscenza del fenomeno spariscono e veniamo posti di fronte alla realtà che tra i primi Popoli migranti noi contiamo 60 milioni di Italiani sparsi nei 5 Continenti…!

Vediamo come l’America denominava gli Italiani nei primi anni del ‘900 in , come la Città della FIAT – Torino negli anni 50 trattava gli uomini che provenivano dalle regioni del Sud Calabria e Sicilia in particolare…

Proseguiamo, questo racconto a tappe, con il pacato riflessivo, ma pieno di contenuti, intervento della dott.ssa Nina Santisi (Assessore alle politiche sociali). L’assessore Santisi, ha voluto, preliminarmente, ricordare a tutti noi, come spesso, le cose positive passano sotto silenzio. Per questo ha incentrato il suo intervento nella condivisione di piccoli passi e di gioie relative ad alcuni interventi che migliorando situazioni particolari, sono state un pungolo, una ulteriore spinta a non deflettere dal compiere, Istituzionalmente, concreti atti di intelligente solidarietà.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.