Messina – «Istituzioni capaci di scegliere il ‘bene: Esempi di accoglienza che portano all’integrazione dei fratelli Migrantes»

Migranti_locandina_2016_05_14«Pienamente consapevole che la sfida epocale delle migrazioni oggi assume connotazioni complesse per numero di rifugiati in cerca di scampo, per le cause che provocano questi flussi inarrestabili, per l’Europa in cui si cerca un approdo di vita, la società civile, fino ad oggi spettatrice, si interroga se al di là di posizioni estreme di rifiuto oppure di ghettizzazione quasi militarizzata, non ci sia la possibilità di integrazione, fino a trasformare in risorsa ciò che oggi sembra solo sventura.

L’Ufficio diocesano Migrantes, la Piccola Comunità Nuovi Orizzonti, l’Associazione “Senza Frontiere – I Careinvitano le comunità cittadine e le autorità al Palazzo della Cultura di Messina (viale Boccetta, 343), Sabato 14 maggio, dalle ore 10 alle 12.30, per confrontarsi in vista di una partecipazione attiva che possa contribuire alla soluzione del presente dramma umanitario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.