Messina – «Per cambiare e migliorare la Città bisogna dissodare, seminare, coltivare, pulire … sempre»

2015_10_24-LAP-Giostra Rotonda VITTIME E MARTIRI DELLA MAFIA

2015_10_24– Circolo Legambiente dei PeloritaniGiostra Messina

«Rotonda VITTIME E MARTIRI DELLA MAFIA»

Nel solco della continuità Legambiente dei Peloritani, rende sempre più bella la Rotonda di Giostra titolata alle “ VITTIME E MARTIRI DELLA MAFIA “.. Dopo il primo intervento di sabato scorso, oggi la rifinitura. L’erba cresciuta quasi uniformemente è stata falciata per renderla omogeneamente più corta. Certo la qualità terreno non aiuta, e non si può parlare di green, del celebrato “prato

2015_10_24-LAP-Giostra Rotonda VITTIME E MARTIRI DELLA MAFIA

inglese”, ma vedere tutta l’area pulita da cartacce, e depositi vari, fa una bella impressione diventando un’oasi in mezzo al turbolento traffico, che le si snoda attorno. Le piante, scelte tra quelle più vigorose, ormai riescono a farsi ben vedere raggiungendo diverse ‘taglie. La costante cura dei Soci LAP, fa da sprone a quanti vogliano, anche singolarmente, impegnare braccia e mente nella salvaguardia di una Rotonda Simbolo dei valori di Libertà e Mitezza. Al momento erano impegnati nei vari lavori: Mimmo, Aldo, Enzo e Giuseppe.

Ripropongo un video risalente ad un intervento coordinato con le scuole del 2012  e l’ammirevole controllo della falciatrice da parte di… Enzo.
2015_10_24-LAP-Giostra Rotonda VITTIME E MARTIRI DELLA MAFIA

2015_10_24-LAP-Giostra Rotonda VITTIME E MARTIRI DELLA MAFIA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.