Messina – «Amare la natura e cercare di prevenire le tragedie dovute all’incuria dell’uomo»

IMG_0545-lUCIA_nATOLI
Dott. Lucia Rosaria Natoli

22 agosto 2015 Il G.O.Z. rinnova, a  8 anni di distanza, l’Omaggio a LUCIA ROSARIA NATOLI tragicamente morta il 22 agosto 2007, insieme a due suoi familiari e due dipendenti del Rifugio il Falco presso Patti. 

Il Gruppo Operativo di Zona – Comunità e Diritti – di Villaggio Aldisio l’ha annoverata, dal 2000 al 2007, tra le sue componenti di spicco, sia per le consolidate competenze sul tema di frontiera della Giustizia Minorile, sia per la capacità di interfacciarsi con tutte le altre variegate componenti quali: Consultori familiari, Medicina scolastica, Psichiatria infantile, Scuole primarie e secondarie, Associazioni di Volontariato, Servizi sociali del Comune e Parrocchia SS Salvatore.

Targa osservatorio natoli - incendio boschi
Targa Osservatorio Lucia Natoli

22 agosto 2015 –  nell’Area attrezzata di Ziriò , sui Colli S.Rizzo, l”Osservatorio “Lucia Natoli“, con la presenza di Annamaria Celi e Saro Visicaro…, ha dedicato una Targa “ALLE VITTIME DEL ROGO DEL RIFUGIO FALCO” a sostegno della “CAMPAGNA CONTRO GLI INCENDI BOSCHIVI”.

22 agosto 2015  – «Nell’occasione è stata consegnata a Paolo Mazza dall’Osservatorio Lucia Natoli una targa in ricordo del padre, Don Minicu, storico gestore del punto di ristoro delle ” Quattro strade”»

Nota BlogI nostri “Peloritani” sono una ricchezza inestimabile, garantita dall’azione efficace del Corpo forestale”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.