Scilla (RC) – «Castello Ruffo di Scilla – “Astronomia e Biodiversità nelle tradizioni dei contadini calabresi”»

 

2015_08_19-LOGO-PLA

Mercoledì 19 Agosto 2015

Castello Ruffo di Scilla

“Astronomia e Biodiversità nelle tradizioni dei contadini calabresi”

“Il pescato della Costa Viola incontra i prodotti del 2-2014_11_25-PLA-Memoria_OLGA-PLAParco Nazionale dell’Aspromonte”, previsto per questa sera, 19 agosto, a Scilla nel Castello Ruffo sarà presente anche il Planetario Provinciale Pythagoras – Sezione Calabria Società Astronomica Italiana che, in collaborazione con l’Ente Parco Nazionale d’Aspromonte, ha in atto il progetto: “Astronomia e Biodiversità nelle tradizioni dei contadini calabresi.”

Tra Mare, Terra e Cielo, gli esperti del Planetario guideranno il pubblico all’osservazione del Cielo ad occhio nudo e con gli strumenti.

Saranno svelati i perché dei nomi delle stelle, i perché delle forme rintracciabili nel cielo, i legami che uniscono i più vari personaggi che popolano la sfera celeste alle nostre tradizioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.