Villa S. Giovanni – Piale – «La 18ª “CENA dei RIONI” propellente del progetto innovativo di collaborazione tra tutte le realtà del territorio»

2015_08_02-VSG-Piale-CenaDeiRioni-01
2015_08_02-VSG-Piale-CenaDeiRioni-01

2015_08_02-VSG-Piale-CenaDeiRioni

02 agosto 2015 – Ponti Pialesi Presidio della Legalità A. Scopelliti – vara la tradizionale

18ª Edizione Cena dei Rioni 

E’ stata Francesca, giornalista e da anni Testimonial delle CENE, ad evidenziare la formidabile opportunità creatasi  per consolidare le sinergie delle varie e pregevoli Associazioni (14 quelle presenti) che coniugano la Legalità e la Solidarietà, dando spazio poi agli interventi di Antonio Messina (nuovo sindaco di Villa S.G.), a Vincenzo Linarello (presidente  Cooperativa GOEL) e a Francesco Marcianò (presidente Ponti Pialesi).

2015_08_02-VSG-Piale-CenaDeiRioni

I tre interventi hanno saputo comunicare ai presenti la certezza che: la Solidarietà, i Diritti Umani, la Pace, la Legalità, l’Accoglienza,  la Libertà e il Diritto al lavoro, sono strumenti imprescindibili per un vero cambiamento della realtà di crescita del territorio Calabrese.

Antonio Messina, che ha raccolto il testimone da Rocco La Valle ha voluto porre l’accento sulla continuità per incrementare le cose buone di Villa S.G., Città della solidarietà e dell’accoglienza. Orgoglioso ed onorato di esserne Sindaco e di poter aiutare i giovani ad intraprendere nuovi percorsi senza doversi sentire abbandonati dalle Istituzioni.

Vincenzo Linarello, con un appassionato e attuale intervento, ha voluto fornire le coordinate di un nuovo impegno del GOEL, per far si che la Calabria intera diventi la fucina dell’attuazione delle geniali capacità specialmente dei giovani, molti i laureati, che devono andare fuori per attuare le loro potenzialità. Ecco quindi l’idea del

2015_08_02-VSG-Piale-CenaDeiRioni

CAMPUS GOEL – Un Campo virtuale, che fornirà gratuitamente, con la collaborazione della Fondazione Vodafone Italia, il supporto logistico completo per fare Impresa. L’unico ed imprescindibile limite posto è che le IDEE abbiano una forte connotazione ETICA e di INNOVAZIONE. Fare cose BUONE – Fare cose NUOVE.

Francesco Marcianò, ha evidenziato questa ulteriore possibilità di lavoro comune, di fare “Ponti”, tra tutte le Associazioni, ne erano presenti ben 14 che coprono un vasto campo di intervento sociale e religioso. Completati i lavori all’interno della struttura, si può iniziare il lavoro su progetti comuni e diversificati. Poi insieme ai presenti ha voluto rendere omaggio ai giovani provenienti da zone più sfortunate ma ricchi di talento ed di umanità.

2015_08_02-VSG-Piale-CenaDeiRioni

Tra i presenti Assessori e Consiglieri del Comune di VSG, Amnesty International, SAE, Libera, Equosud, Agesci… cooperative  e tanti altri.

E’ stata una cena con un ricco menù ideato interamente a Km zero utilizzando i prodotti Gas (gruppi di acquisto solidale) di Equosud, un consorzio di produttori calabresi, che garantiscono: risparmio, qualità, filiere corte, agricoltura biologica, commercio equo e solidale.

Nota personale – IL Gruppo SAE, tramite (Nuccia) ha reso  telefonicamente presente la ex Presidente Francesca Mele, punto di riferimento di tanti gruppi di volontariato. L’amicizia è una emozione da riscoprire e da condividere e “Cenare” insieme è di valido aiuto

Un Ponte di …saperi, memorie e Sapori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.