Messina – «Un’OTTIMA SCUOLA – da Barbiana a Bordonaro – dove l’Insegnamento sa coniugare la dignità e la libertà dei docenti con quella degli allievi »

2015_05_26-Antonello-GIOCO

2015_05_26-Antonello-GIOCO

26 maggio 2015 Istituto Professionale di Stato  “Antonello”
Un appuntamento che certifica la vitalità della Scuola Messinese. Presentati due Progetti innovativi di coinvolgimento degli allievi utilizzando particolari mezzi per l’insegnamento. La consegna a cura dell’Associazione ADSeT del Premio “Certamen”

Progetto G.I.O.CO.  Gioco Imparo Opero COoperoPremiazione “Certamen 2015” – Metodo Cassalia

Sotto la direzione del preside Angelo Miceli (ADSeT) si è svolto un

2015_05_26-Antonello-GIOCO

2015_05_26-Antonello-GIOCO

importante incontro con la presenza di tutte le componenti della Scuola e non. La prima a prendere la parola è stata la ‘Preside dell’Antonello prof.ssa Maria Muscherà, il breve intervento di accoglienza e saluto si è soffermato sulla validità di questi Incontri che sono di stimolo per il miglioramento della valenza educativa della Scuola, luogo privilegiato di condivisione dei valori fondanti della Comunità civile.

2015_05_26-Antonello-GIOCO

Coinvolgente ed efficace la presentazione del Progetto GIOCO da parte della sua autrice LINA LENZO, che non dimentica mai, di ringraziare le colleghe che hanno consentito la sperimentazione e l’affinamento dello stesso Progetto. Si tratta, in succinta sintesi, di mettere l’allievo al centro della didattica rendendolo protagonista della sua istruzione con un 2015_05_26-Antonello-GIOCO

percorso personalizzato permettendo così di trattare tutte le materie in

2015_05_26-Antonello-GIOCO

modo gratificante e stimolante a beneficio della conoscenza e l’apprendimento da parte degli allievi. Il vivace ed interessato pubblico ha condiviso ed applaudito il pregevole punto innovativo capace di rendere  possibile il riconoscimento delle doti personali di ciascun allievo. Poi l’incontro è proseguito con la consegna dei Premi 

2015_05_26-Antonello-GIOCO

Certamen 2015″, ai tre vincitori, previa presentazione del preside Claudio Stazzone. In ultimo la presentazione del “Metodo Cassalia” di Pasquale Cassalia, che ha fatto rivivere il cammino di tanti anni in cui si

2015_05_26-Antonello-GIOCO

coniugava il sapere con lo sport. Un apprezzato saluto al prof. Carlo Bassetti, iniziatore di un diverso modo di ‘fare Scienze motorie, condito dalla interessante perfomance di uno degli allievi del prof.re Cassalia campione di Wrestling.

2015_05_26-Antonello-GIOCO

2015_05_26-Antonello-GIOCO

Nota BLOG – Questa è la Scuola che vogliamo; fatta di persone che mettono al primo posto la crescita dell’Uomo, di tutto l’Uomo, consentendogli di superare le difficoltà sostenendoli con dolce fermezza e tanto affetto. Sono i nostri figli!

2015_05_26-Antonello-GIOCO

20150526_184526_00120150526_184930_001


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.