Palermo – Per un vero rinnovamento dell’Uomo «LA PENTECOSTE DELLO SPIRITO»

2015_05_20-PA-UPEDI-Pentecoste_EcumenicaPreparazione alla Pentecoste 2015 – Chiese Ecumeniche di Palermo

Celebrazione della preparazione alla “Pentecoste”
Giorno : mercoledì 20 Maggio 2015. Ore 19. Presso la Chiesa Anglicana
Elenco delle Chiese che hanno aderito sul territorio di Palermo
1) Chiesa AnglicanaSig.ra Carey
2) Chiesa Cattolica parroco don Pietro Magro
3) Chiesa Cristiana Avventista pastore Dinca Costantin
4) Chiesa Evangelica Luterana pastore Latz
5) Chiesa Evangelica della Riconciliazione pastore Mauro Adragna
6) Chiesa Evangelica Valdese pastore Peter Ciaccio
7) Parrocchia Ortodossa Romena p. Martinian
8) Parrocchia di San Nicolò dei Greci dell’Eparchia di Piana degli Albanesi diacono Paolo Gionfriddo
9) Parrocchia della sacra Arcidiocesi d’Italia e Malta del Patriarcato di Costantinopoli – p. Paolo Patricolo
10) Parrocchia La Martorana di rito Bizantino: Papas Nicola Cuccia Virgilio
Tutti i rappresentanti saranno con gli abiti usati per le celebrazioni secondo tradizioni
Liturgia della Celebrazione:
*Benvenuto e presentazione: Chiesa ospitante Anglicana
*Canto Chiesa Anglicana “Soffia su di me Spirito Divino”…” Breathe on me, Breath of God”.…
*Invocazione Spirito Paraclito: Chiesa Cattolica di rito Bizantino Diacono Paolo Gionfriddo
*Lettura: Chiesa Ortodossa della sacra Arcidiocesi d’Italia e Malta patriarcato di Costantinopoli – P. Paolo Patricolo
Atti 2:1-18 Quando il giorno della Pentecoste giunse, tutti erano insieme nello stesso luogo. 2 Improvvisamente si fece dal cielo un suono come di vento impetuoso che soffia, e riempì tutta la casa dov’essi erano seduti. 3 Apparvero loro delle lingue come di fuoco che si dividevano e se ne posò una su ciascuno di loro. 4 Tutti furono riempiti di Spirito Santo e cominciarono a parlare in altre lingue, come lo Spirito dava loro di esprimersi.
5 Or a Gerusalemme soggiornavano dei Giudei, uomini religiosi di ogni nazione che è sotto il cielo. 6 Quando avvenne quel suono, la folla si raccolse e fu confusa, perché ciascuno li udiva parlare nella propria lingua. 7 E tutti stupivano e si meravigliavano, dicendo: «Tutti questi che parlano non sono Galilei? 8 Come mai li udiamo parlare ciascuno nella nostra propria lingua natia? 9 Noi Parti, Medi, Elamiti, abitanti della Mesopotamia, della Giudea e della Cappadocia, del Ponto e dell’Asia, 10 della Frigia e della Panfilia, dell’Egitto e delle parti della Libia cirenaica e pellegrini romani, 11 tanto Giudei che proseliti, Cretesi e Arabi, li udiamo parlare delle grandi cose di Dio nelle nostre lingue». 12 Tutti stupivano ed erano perplessi chiedendosi l’uno all’altro: «Che cosa significa questo?» 13 Ma altri li deridevano e dicevano: «Sono pieni di vino dolce». 14 Ma Pietro, levatosi in piedi con gli undici, alzò la voce e parlò loro così: «Uomini di Giudea, e voi tutti che abitate in Gerusalemme, vi sia noto questo, e ascoltate attentamente le mie parole. 15 Questi non sono ubriachi, come voi supponete, perché è soltanto la terza ora del giorno; 16 ma questo è quanto fu annunciato per mezzo del profeta Gioele:17 “Avverrà negli ultimi giorni”, dice Dio, “che io spanderò il mio Spirito sopra ogni persona; i vostri figli e le vostre figlie profetizzeranno, i vostri giovani avranno delle visioni, e i vostri vecchi sogneranno dei sogni. 18 Anche sui miei servi e sulle mie serve, in quei giorni, spanderò il mio Spirito, e profetizzeranno.
*Meditazione sul tema: Chiesa Cristiana Avventista Pastore Costantino Dinca
*Testimonianza Chiesa Evangelica della riconciliazione Pastore Cristian Miraglia
*Preghiere spontanee delle comunità: Ortodossa e Cattolica di rito Bizantino.
*Padre Nostro Chiesa Cattolica – Parroco Pietro Magro
Matteo 6: 9-13: 9 Padre nostro che sei nei cieli, sia santificato il tuo nome; 10 venga il tuo regno; sia fatta la tua volontà anche in terra come è fatta in cielo. 11 Dacci oggi il nostro pane quotidiano; 12 rimettici i nostri debiti come anche noi li abbiamo rimessi ai nostri debitori; 13 e non abbandonarci alla tentazione, ma liberaci dal maligno. Perché a te appartengono il regno, la potenza e la gloria in eterno, amen.”
*Canto: “Cristo è risorto veramente” Chiesa Cattolica
*Benedizione e saluto di congedo: Chiesa Evangelica Valdese Pastore Peter Ciaccio.
2Cor 13:11-13Del resto, fratelli, rallegratevi, ricercate la perfezione, siate consolati, abbiate un medesimo sentimento, vivete in pace; e il Dio d’amore e di pace sarà con voi. 12 Salutatevi gli uni gli altri con un santo bacio. Tutti i santi vi salutano.
13 La grazia del Signore Gesù Cristo e l’amore di Dio e la comunione dello Spirito Santo siano con tutti voi. AMEN!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.