Milazzo – LAT «Portate nelle montagne peloritane del Mela i due nidi d’api recuperati con bravura dai Volontari apicoltori»

2015_04_12-LAT-NIDI-APE«L’UOMO SAGGIO … RISPETTA IL CREATO»

Recuperati due nidi d’api nella città di Milazzo (ME), grazie alla sensibilità dei Vigili del Fuoco e dei Vigili Urbani che hanno avvisato i volontari apicoltori di Legambiente e alla sensibilità di cittadini che avevano segnalato i nidi.

2015_04_12-LAT-NIDI-APEE’ stata una brillante operazione di recupero dell’apicoltore Mimmo Trifirò, agricoltore e bravo artigiano della Valle del Mela. Le arnie saranno portate nelle montagne peloritane del Mela, luogo naturale della felce gigante e dove sgorgano indisturbate le sorgenti perenni della fiumara del Mela.

2015_04_12-LAT-NIDI-APEE’ stata un’operazione importante ed utile al territorio, perché le api sono fondamentale per la produttività della terra. Adesso che è primavera, le api si fanno notare nei campi fioriti e persino nelle 2015_04_12-LAT-NIDI-APEpiante pioniere del litorale di ponente ; per questo è necessario evitare il diserbo chimico e coltivare la terra nel modo più responsabile.

2015_04_12-LAT-NIDI-APE2015_04_12-LAT-NIDI-APENELLE FOTO LA SEQUENZA DELL’INTERVENTO DI MIMMO TRIFIRO’

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.