Messina – Scoprire le radici e la ‘Bellezza delle ICONE – «Il volto della santità in oriente»

2015_01_21-BPFMC-IlVoltoDellaSantità-ICONE2015_01_21-BPFMC-IlVoltoDellaSantità-ICONEmercoledì 21 gennaio 2015 – nella sede della Biblioteca dei Frati Minori Cappuccini nell’ambito della Settimana di preghiera per l’unità dei Cristiani  – Si è svolto un Evento culturale che ha ‘svelato tradizione e bellezza delle ICONE denominato

«Il volto della santità 2015_01_21-BPFMC-IlVoltoDellaSantità-ICONEin oriente»

Alexandra Voitenko ha illustrato per oltre un’ora, con grande competenza le caratteristiche delle Icone, facendoci rivivere una religiosità profonda e sincera.

Lia Galdiolo (Iconografa), ci ha introdotti in un mondo pieno di fede e di preghiera, che ha intessuto la sua Persona coinvolgendola totalmente in questa ‘sacra missione a cui è stata chiamata. L’Icona non è un dipinto è una preghiera, una rappresentazione dell’invisibile Spirito di conoscenza e di amore.

Padre Alessio Mandaniciota si è letteralmente esibito con gioiosa verve raccontando in modo speciale “la follia dei Santi”.

La consueta pregevole accoglienza dei Frati Cappuccini ha dato un tocco di familiare consortio ai numerosi presenti, rapiti dai ‘racconti e dalla bravura dei relatori.

Lia Galdiolo Rappresentazioni Iconografiche

Padre Alessio Mandaniciota

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.