Messina – Continua la riscoperta delle bellezze naturali del nostro territorio – « Le Cascate di Catarratti »

IL SUGGESTIVO PAESAGGIO DI CATARRATTI
L’antico Casale di Catarratti (uno dei 48) è senza dubbio uno dei villaggi più caratteristici di Messina. Costruito a ridosso dell’omonima fiumara, Catarratti deve il suo nome alle straordinarie cascate presenti nelle vicinanze dell’antico mulino cosiddetto “u mulinazzu” alla falde dei colli di Sarrizzo dei Peloritani. Il fascino del borgo è legato al suo paesaggio pressoché integro, con le sue viuzze, le caratteristiche piazzette, a tal punto da essere una naturale isola pedonale ed alle “riscoperte” cascate, nate tra vertiginose pareti di roccia, che caratterizzano lo storico torrente. Nell’intento degli organizzatori, al parco delle cascate sarà dedicata ogni anno – l’ultima settimana di settembre – una festa, chiamata Festa delle Cascate, volta a celebrare la natura della zona, ricca di fl ora spontanea del sottobosco. Per il raggiungimento di questi obiettivi – nel tempo – si prevede la realizzazione di una “Fattoria Didattica”, finalizzata ad iniziative di Nuova Educazione Ambientale; un Museo della Cultura contadina e delle Tradizioni Popolari; il definitivo recupero del Territorio Collinare, che, oltre alla realizzazione di una URGENTE “VIA DI FUGA”, possa consentire a realizzazione di SENTIERI TEMATICI, PERCORSI PER ESCURSIONI ed ITINERARI per la promozione del “turismo verde” da percorrere in bicicletta, a piedi ed a cavallo.2014_09_26-Cataratti-CASCATE-POSTER

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.