San Filippo del Mela – «La preghiera forte e sentita per favorire il binomio Uomo-lavoro»

2014_03_18-SanFilippo-UDPL-Preghiera_Giuseppe-FOTO2014_03_18-SanFilippo-UDPL-Preghiera_Giuseppe-FOTO2014_03_18 – San FilippoEdiPowerUfficio della Pastorale del Lavoro

San Giuseppe Lavoratore

I SEGNI dell’Incontro di Preghiera

al Crocifisso ed al Vangelo,  gli operai hanno via via aggiunto: la tutai guantiil casco

2014_03_18-SanFilippo-UDPL-Preghiera_Giuseppe-FOTO2014_03_18-SanFilippo-UDPL-Preghiera_Giuseppe-FOTOQuesti i segni di una semplice e sentita Celebrazione in onore di tutti i Lavoratori e del suo patrono San Giuseppe.

Don Sergio Siracusano, nell’introduzione, ha specificato chiaramente il carattere spirituale dell’incontro tutto centrato sulla preghiera , centro motore della comunione tra Dio e gli uomini. 2014_03_18-SanFilippo-UDPL-Preghiera_Giuseppe-FOTOMomento forte l’ascolto delle parole di Papa Francesco pronunciate a Cagliari. Un vero grido di dolore, che deve servire a scrollarci di dosso l’apatia e a rimboccarci le maniche. E’ una solida base per un 2014_03_18-SanFilippo-UDPL-Preghiera_Giuseppe-FOTOcambiamento di mentalità, per favorire l’impegno personale e Istituzionale a facilitare la realizzazione del binomio Uomo-lavoro. Con grande forza ci ha richiamati a mettere al centro della vita comunitaria l’accesso al lavoro da parte di tutti. Ed altresì ha avuto parole di vera condanna per quei profittatori nazionali e multinazionali, che mercificando il lavoro, mettendolo a servizio del profitto, eliminano, sull’altare del dio denaro, la vera dignità dell’uomo. 

I segni sono stati accostati alla Parola ed al Crocifisso dagli Uomini lavoratori della Edipower, che con questo gesto hanno sottolineato ed arricchito il valore del lavoro evidenziato da Giuseppe, nel formare al mestiere di falegname il suo giovane figlio Gesù. Pur sapendo che quel figlio aveva gia fornito segni della sua divinità. (Episodi della Presentazione al Tempio _ Cantico di  Simeone – l’Interrogazione dei saggi…). Come testimone della coniugazione della fede e del lavoro è stato ricordato il Beato Piergiorgio Frassati il giovane torinese, molto amato anche a Messina in particolare nella parrocchia Santi Apostoli Pietro e Paolo di Messina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.