Messina – «Uniti e disuniti dalle vicende storiche temporali ma con la stessa radice Gesù Cristo»

2014_01-21-Ecum Corso S.Giacomo2014_02_18-S_Giacomo-3°CEB-padre_Alessio2014_02_18-S_Giacomo-3°CEB-padre_Alessio2014_02_18- San Giacomo3° Incontro Corso Ecumenico di Base. Il tema è stato introdotto da mons. Fortunato Malaspina, che dopo aver “creato”, con un prologo di musica sacra. la necessaria atmosfera, in onore anche alla Icona di Maria, ha messo in rilievo le ricchezze della Chiesa Orientale, da cui abbiamo molte cose da imparare, iniziando, per esempio,  dalla Sinodalità, (da vivere ai vari livelli) e dalle forme Collegialità. Padre Alessio, con la sua inconfondibile voce, capace di pianissimi inudibili e di tuonanti rinforzi, ha padroneggiato il tema a Lui richiesto, Teologia. Liturgia e pastorale della Chiesa Cattolica Orientale, parlando di San Gregorio di Nazanzio, Sant’Ilario, San Cirillo, San Basilio…, raccontando anche il magnifico gesto di umiltà del Vescovo di Roma, umile ancorché fine teologo, verso il suo “collega orientale”. Tanta dottrina, tanta storia hanno allungato la narrazione, che è stata ascoltata con grande partecipazione dalla Comunità di San Giacomo, dal SAE nelle sue componenti. Tra i tanti una citazione per Don Salvatore Alessandrà, Vicario Messina Sud e Cappellano del Carcere di Gazzi.
2014_02_18-S_Giacomo-3°CEB-padre_Alessio2014_02_18-S_Giacomo-3°CEB-padre_Alessio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.