Messina – «Un’antica Città fucina di Storia e di Tradizioni sociali e religiose»

1-CCI13042013_000002013_04_12-Chiesa_dei_Catalani-ICONA_BELLEZZA_CHE_UNISCE-Il 12 aprile 2013 la Chiesa SS Annunziata dei Catalani è divenuta il luogo ideale per rinvigorire le antiche tradizioni e rivisitare i tesori della Magna Grecia – partendo dal significato delle Icone (Renata Rossi)- dalle testimonianze di Santità di Metodio e Bartolomeo (Padre Alessio) e dalla storia dell’Archimandritato e dei Cenobi (Don Roberto Romeo).

L’attentissimo pubblico, ha ben risposto all’invito del Movimento Apostolico, gradendo i variegati interventi dei Relatori, Renata RossiArchimandrita Alessio e Don Roberto Romeo, che hanno tratteggiato i diversi ma complementari aspetti della presenza greca a Messina. Inizialmente Paola Saladino, presidente M.A., ha porto i saluti introducendo il moderatore Don Gesualdo De Luca e dando la parola per i saluti a mons. Carmelo Lupò. L’incontro protrattosi oltre il tempo previsto è terminato con una preghiera ecumenica lAKATHISTOS curata da Suor Tarcisia. I filmati iniziano dalla accorata Preghiera finale ‘proclamata da padre Alessio– Molto interessanti e inedite ai più, le informazioni sulle Icone, sui Santi e sull’Archimandritato.

PREGHIERA ECUMENICA FINALE -Suor_Tarcisia          -RELAZIONE-Don_Roberto_Romeo

RELAZIONE-Padre_Alessio                                                     -RELAZIONE-Renata_Rossi

Movimento_Apostolico-Paola_Saladino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.