Messina – «A favore dell’etica della Bellezza – Una proposta di Legge Urbanistica»

2013_04_19-SaloneSpecchi-LAP-PerLaBellezza«LEGAMBIENTE DEI PELORITANI»

Venerdì 19 aprile 2013 – ore 16.30

Salone degli Specchi della Provincia

una proposta di legge urbanistica

PER LA BELLEZZA

«Dopo lo stimolo per l’ascolto dei Candidati Sindaci di Messina e dei loro programmi. Ecco una proposta per la Bellezza del Bene comune. La Città è di Tutti! Dei Residenti, dei Visitatori e di Tutti quelli che la guardano da lontano con i nostri occhi o gli occhi, a volte impietosi, delle telecamere nazionali. Dare senso etico allo sviluppo delle Città, vuol dire tentare di ristabilire l’equilibrio naturale della creazione. Contribuire a creare una mentalità di rispetto delle regole della convivenza, anche urbanistica, si sposa con l’esigenza di fruire della bellezza come Bene comune, come veicolo di crescita armoniosa e condivisa.»

COMUNICATO LAP – …E’ un’iniziativa che si incastona nella settimana della bellezza indetta da Legambiente nazionale e regionale, come controproposta alla soppressione della Settimana della Cultura 2013 (si allega il programma delle iniziative di Legambiente Sicilia).

Nella particolare condizione in cui oggi versa la città di Messina, alla vigilia delle elezioni amministrative, Legambiente dei Peloritani ritiene utile una riflessione sulla “Bellezza”, intesa come fattore propulsivo dello sviluppo e della trasformazione urbana. Molte sono le “bellezze” da conservare e valorizzare, sulle quali fondare il progetto politico per il futuro della città, così come molte sono le “bruttezze”, le caratteristiche squalificanti e degradanti, che purtroppo condizionano e limitano gli sforzi per migliorare.

Nell’occasione, dopo una breve introduzione dell’ing. Vincenzo Colavecchio per una sintetica presentazione della proposta di legge, seguirà la relazione dell’arch. Carmelo Celona, sul tema della bellezza legata alla tutela del patrimonio culturale esistente, del territorio e delle città. Sarà così delineato un percorso comune, lungo il quale tutti potranno impegnarsi per raggiungere gli obiettivi strategici di uno sviluppo ecosostenibile.

E’ inoltre previsto l’intervento del Presidente dell’Ordine degli Architetti e la relazione conclusiva del dott. Gianfranco Zanna, Direttore generale di Legambiente Sicilia. LEGAMBIENTE DEI PELORITANI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.