Messina – «Nostra sorella è qui con noi, per indicarci la strada della semplicità e dell’amore per la vita»

giovedi 13 dicembre 2012 – Chiesa Santa Maria di Gesù inf.

Mi sono emozionato! Come poche volte nella vita. Ho riconosciuto mio, lo struggimento di Pietro e Pasquale CAMPAGNA, per un gesto “fuori da ogni logica umana”che li ha privati della presenza fisica di Graziella, la loro giovane sorella di 17 anni. Le vicende che hanno raccontato, hanno tenuto ancorati al ‘banco gli studenti presenti, appartenenti a tante Scuole cittadine di ogni ordine e grado. Hanno fatto ‘sentire la gioia di Graziella per le umili e semplici cose. Il suo amore per la natura, per gli uccelli, tanto da rimproverare il fratello cacciatore. Il sogno di crearsi una famiglia. Per questo aveva imparato a cucire e tessere, per realizzare con le sue mani il corredo di nozze. Ed ad ogni aneddoto, si aveva la sensazione di bere un sorso di limpida acqua. Questo ha creato un clima di gioia e di festa, e la non scontata magnifica partecipazione di tutti i 700 studenti che gremivano la Chiesa di Santa Maria di Gesù inf. a Provinciale. Hanno condiviso con i ragazzi, l’incoraggiante pensiero che la morte è la prosecuzione della vita, e che Graziella era in mezzo a loro per indicare la strada della semplicità e dell’amore per la vita». Appoggiandosi in qualche modo al brano del vangelo che dice: “Il chicco che non muore, non porta frutto”.

Nel racconto non è stato sottaciuto l’omertoso comportamento di molte ‘distinte persone che ‘sapevano, sanno e non parlano. E questa omertà tocca un pò tutti; dai semplici conoscenti, dagli abitanti e ancor più, le forze di polizia, i magistrati e anche sacerdoti di santa Romana Chiesa. Per saperne di più e bene, si può leggere il libro della giornalista Rosaria Brancato, da sempre al fianco della Famiglia Campagna nella lotta per la verità insieme all’avvocato Fabio Repici.

Rosaria Brancato, ha parlato per ultima, prima di lei erano intervenuti i fratelli Pietro, Pasquale e Don Terenzio Pastore. In apertura, ha omaggiato il gesto di quest’ultimo, di far porre sul tavolo una bottiglia di vetro contenente acqua di fonte. Ed ha spiegato ai ragazzi ma anche agli adulti la bontà e l’efficacia di quel semplice gesto. La ragione, che deriva da questo semplice gesto è il rapporto ecologico con la natura. Infatti il vetro è riciclabile e non inquinante e l’acqua del rubinetto, fa risparmiare anche sull’effetto serra, contenendo le spese per la sua produzione. L’appello forte della Brancato è stato quello di chiarire ai ragazzi che siamo tutti protagonisti, e che “l’altro” ci interessa sempre e comunque. E che senza l’impegno personale, a favore dell’altro, ci farà trovare, soli perché imbrigliati in colpevoli omissioni.

Prima di tutto l’APPELLO: Don Terenzio ha chiamato le classi una ad una, ed esse hanno risposto con l’unisono dei vari componenti. Poi l’omaggio della Scuola di Bordonaro un esempio ed una testimonianza forte che ha ripercorso tutte le tappe della vicenda di Graziella, senza tralasciare nessun anfratto giudiziario. I ragazzi e la docente hanno ricevuto i complimenti sentiti di entrambi i fratelli Campagna. Poi ha parlato Pasquale, che ha reso subito omaggio al fratello Piero senza il quale , certamente non si sarebbe giunti ad avere una prima verità. Poi Piero, forte impulsivo, ma moderato negli atti. Ha saputo incanalare il sentimento di ribellione in una giusta motivazione, che lo ha reso ancora più forte e determinato. Non rispondere cioè, dente x dente, ma percorrere la strada maestra delle regole. I risultati gli danno pienamente ragione.

Grazie di cuore ai fratelli CAMPAGNA: Pasquale Pietro GRAZIELLA.

Tante altre cose mi sovvengono, ma forse, magari in più visite al BLOG, vi consiglio di vedere i filmati seguenti, oppure vederli sul sito della Parrocchia di Santa Maria di Gesù inf.
2012_12_13-SMGi-Graziella_CAMPAGNA-01-Presentazione-Don_Terenzio_Pastore-14_08

2012_12_13-SMGi-Graziella_CAMPAGNA-02-S_M_CASTRONOVO-20_43

2012_12_13-SMGi-Graziella_CAMPAGNA-03-Filmato_Graziella_Campagna-07_03

2012_12_13-SMGi-Graziella_CAMPAGNA-04-Pasquale_Campagna-14_37

2012_12_13-SMGi-Graziella_CAMPAGNA-05-Pietro_Campagna-21_05

2012_12_13-SMGi-Graziella_CAMPAGNA-06-Rosaria_Brancato-13_29

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *