Messina – Walking Together – «Tanti cari amici per… UN POZZO D’ACQUA VIVA per i BAMBINI Ugandesi”»

 Il 27 e 28 ottobre 2012 a S. Maria di Pompei, l’appello lanciato da  “WALKING TOGETHER” * UN QUADRO PER L’UGANDA * – trasformato in

*** UN POZZO D’ACQUA VIVA per i BAMBINI dell’UGANDA ***

ha visto la convinta partecipazione del variegato mondo della solidarietà. Associazioni, famiglie, singoli, amici e conoscenti hanno dato il loro relativamente grande (ricordarsi dei due spiccioli della vedova) e piccolo contributo che fino ad oggi ha contribuito a far realizzare tante opere estremamente necessarie. Valga come esempio, ‘l’Ospedale di Gossace.

Ricordo che il gruppo  di volontari di Walking together ( 7 Veterani + 2 Matricole), si è recato, in Uganda, nel periodo estivo, dal 09 al 23 Luglio 2012 con i seguenti obiettivi:

Missioneportare concretamente segni di solidarietà e di continuità con i progetti di sostegno al disagio infantile.
Segni di solidarietà: vestiti, giochi, materiale scolastico, palloni, caramelle, cappellini, medicine, saponi, doni……
Progetti: Realizzazione di un pozzo nel Villaggio di Bataasa (Kampala-Uganda)…
Abbiamo ancora la possibilità di aiutare il gruppo di volontari di Walking together ( 7 Veterani + 2 Matricole), che si è recato, anche quest’anno, ( dal 09 al 23 Luglio)  in Uganda, con una offerta per il calendario 2013, e con i tanti quadri ed oggetti che potete ammirare nelle foto.
Dopo l’Ottobre missionario ci viene data ancora un’altra efficace occasione per rendere possibile ed attuabile la vera solidarietà e nel contempo confermare il nostro apprezzamento a tutto il gruppo di Walking together. capitanato da padre Andrea Cardile -cardileandrea@libero.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.