Messina – «E’ una vera nuova primavera!»-«Giovani e Uomini delle Istituzioni (Prefetto e Questore) insieme per il riscatto Messinese»

«Cento Passi tra Arte e Legalità»

Mercoledì 9 maggio 2012 dalle 9.00 fino a 21.30 al
Palacultura di Messina, Viale Boccetta 343 si è svolta organizzata dalla Consulta Provinciale degli Studenti di Messina la “Giornata dell’Arte e della Creatività Studentesca” unita alla “Giornata della Legalità” denominata «Cento Passi tra Arte e Legalità»

«Protagonisti del futuro, non piegati e non vinti dall’andazzo comune di questa Città, schiava della ‘cultura del ‘cumpare.

E’ stato bello risentire dai giovani, in una pubblica assemblea, in cui erano presenti i dott.ri Francesco Alecci (Prefetto) e Carmelo Gugliotta (Questore), espressioni di sana legalità, di giustizia e di solidarietà. I tanti segnali che il BLOG registra da oltre tre anni, ci dicono che i Giovani sono più attrezzati per compiere l’Impresa non riuscita a i loro padri, “Dare dignità a questa Città”. In giro per gli affari dopo le devastazioni delle colline e delle litoranee ecc. ci sono sempre i soliti ‘Ignoti.

«Hanno parlato direttamente ai loro coetanei ma di più hanno parlato all’intera città.»

Introdotti e condotti da Gianmarco Orlando e Daniele Chiara (entrambi del CPS Messina). Hanno preso la parola, con ottimi interventi: oltre i citati ed apprezzati rappresentanti delle Istituzioni Statali (Prefetto e Questore): Gugliemo Sidoti (Comitato 21 marzo), Dario Montana (Libera Sicilia e fratello del dott. Beppe Montana, che con Ninni Cassarà, era l’anima della sezione catturandi), Enrico Pistorino (Addio Pizzo), Mariano Nicotra (ASAM) per chiudere … con l’intervento non programmato dall’aula di Renato Accorinti.- Ascoltare le parole vale di più di uno striminzito resoconto. Buona visione con gli occhi, le orecchie e il cuore aperto!


DARIO MONTANA

ENRICO PISTORINO

RENATO ACCORINTI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.