Messina – « Una piccola porzione del popolo messinese si interroga … »

” … CHE NE HAI FATTO DI TUO FRATELLO”?

Veglia penitenziale di preghiera

CHIESA DI SANTA CATERINA

Mercoledì 26 maggio ore 19:00 / 20:0

Preghiera alla Madonna di Porto Negato:

Madre di tutti,
Sei lì, in mare, dove annegano i tuoi figli.
Ti ergi sul naufragio della nostra fratellanza 

e ci mostri dove accorrere per salvare come faro nella furia della disumanità, 
gli uomini, le donne, i bambini, per salvarci tutti.
Sei lì, con loro, e avanzi verso il porto negato,
a ricordarci che siamo fratelli, che dobbiamo indignarci,
testimoniare solidarietà, accogliere, rivendicare
e riscattare la stessa sacralità della vita.
Alla testa della schiera dei respinti,
il tuo sguardo dolente ci invoca: 
“Fate come me, unitevi a me, 
insieme potete tornare a essere fratelli”.

Hanno partecipatoParrocchia S. Caterina  – Parrocchia S. Maria Annunziata e S. Giuseppe Bisconte e Catarratti Parrocchia S. Matteo _ GiostraSegretariato Attività Ecumeniche _ MessinaChiesa Valdese Messina Comunità Islamica MessinaComunità di S. EgidioPiccola Comunità Nuovi OrizzontiMovimento Eucaristico Giovanile  – Comunità di Base

Presentazioni dialoghi preghiere:  Andrea Nucita – Maria De Leo  e Nicola Gazzano – Mariella Urzì – Carmelo Monastra – Mohamed Refaat – Rosario Confessore – Daniela Villari – Padre Felice Scalia – Giuseppe Martino e  …

Madonna di Porto Negato – Olio su tela di Giuseppe Martino 2020,  cm 110/80

Nota BLOG – sempre meno i presenti …. moltissimi gli assenti!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.