Palermo – «”Ce la farà la Chiesa?””Ce la faranno i cristiani a tenere il passo di un papa che testimonia la libertà, la novità e la gioia dell’annuncio del Vangelo?»

A distanza di quattro anni dalla elezione di papa Francesco, dopo tanti suoi discorsi e gesti e dopo l’Evangelii gaudium, se e quanto è cambiata la catechesi in Italia?

Questo libro raccoglie gli scritti di alcuni studiosi (Alcamo, Del Giudi­ce, Giannotto, Lombardi, Milano, Tanzarella) impegnati nell’insegnamento e nella catechesi. La loro conclusione è che papa Francesco invita i cristiani ad una rivoluzione dell’evangelizzazione, ad una rottura con metodi e stereotipi che rinchiudono l’annuncio nella conservazione dell’ingiustizia producendo una mondanità spirituale, ma non una comunità evangelizzatrice. Mentre l’annuncio deve aver cura dell’inserimento del Vangelo nel popolo di Dio rispondendo ai bisogni concreti della storia. Ai molti che dinnanzi a questa rivoluzione chiedono “Ce la farà Francesco?” gli autori capovolgono la domanda “Ce la farà la Chiesa?”, ovvero “Ce la faranno i cristiani a tenere il passo di un papa che testimonia la libertà, la novità e la gioia dell’annuncio del Vangelo?“. Con una prefazione di Carmelo Torcivia presidente dell’Associazione Italiana Catecheti.

Umberto R. Del Giudice è incaricato di alcuni corsi professionalizzanti per  l’IRC e responsabile del Tirocinio nella Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale (sez. a. Luigi).

Sergio Tanzarella è ordinario di storia della Chiesa nella Pontificia Facolta Teologica dell’Italia Meridionale (sez, a. Luigi ) e professore invitato presso l’Università Gregoriana

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.