Messina – «La magia del libro – Una ‘vulcanica docente che sbroglia il groviglio … nel borgo federiciano di Montalbano Elicona»

19 dicembre 2016Chiesa Cuore Immacolato di MariaParadiso -ME

«La magia di un libro scritto con la consapevolezza di compiere un gesto di recupero della complessità del vivere quotidiano. Tra la santità di padre Annibale Maria di Francia e la … delle Suore di Roccalumera. »

Niente atteggiamenti paludati ma concretezza e competenza. Don Fosco Nicoletti, come ‘Ospite, la prof.ssa Giuseppina Arcuraci, come prefatrice, il giornalista Emilio Pintandi, nella sua veste e l’autrice prof.ssa Maria Eugenia Mobilia, sorretti da un buon timbro vocale, hanno comunicato empaticamente con il numeroso uditorio presente. Si è avuta una multiforme attività costituita da un intercalarsi di letture, domande e risposte. Insieme hanno fatto della coralità un’unica voce, condividendo in ultimo il giudizio che non si tratta di una opera snella ma di un vero libro a senso compiuto, a conferma della bravura dell’autrice. In sintesi sembrava che al tavolo vi fossero quattro autori.

«Le vicende del Borgo si svolgono tra la fine dell’800 e gli inizi del ‘900…” E’ la storia di Cola e della sua Famiglia; attorno le vicende di personaggi realmente esistiti e di altri nati dalla fantasia.Quelle raccontate sono tragiche vicende familiari e patrimoniali ma anche storie di amore,di abnegazione  e di riscatto sociale. Su tutti domina il Borgo, con il pianoro dell’Argimusco luogo surreale ed incantato

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.